Base Imponibile : cosa è la base imponibile?

dizionario contabile

La base impobile è l’importo sul quale vengono calcolate le imposte.

Esempio : in una fattura di vendita dove viene indicato un importo da pagare iva compreso, di 122,00 euro , con l’aliquota iva al 22%, la base imponibile è pari a 100 euro

Deduzioni e detrazioni sulla base imponibile.

Ci sono alcuni casi in cui è possibile sottrarre un dato importo o una percentuale di importo, dalla base imponibile. In questo modo la base imponibile si riduce e di conseguenza è ridotto anche l’importo dell’imposta calcolata. Per i professionisti esistono una serie di spese deducibili .

Calcolo della base imponibile

L’importo della base imponibile è calcolato come la somma delle varie voci che costituiscono il documento. Normalmente rappresente il valore del bene o servizio che viene venduto o acquistato. Esistono in un documento anche importi che non concorrono alla composizione della base imponibile e che vanno ad alimentare i totali esenti o esclusi.

Base imponibile in COMPANY015

In tutti i  documenti, sia quelli di vendita che quelli di acquisto, in COMPANY015, la base imponibile viene calcolata in automatico, in base ai codici iva coinvolti nella composizione del documento.
Nel caso di fatture emesse da liberi professionisti,tutti i calcoli anche realtivi a ritenuta d’acconto, cassa e o bollo, sono automatizzati, per permettere una più agevole composizione del documento stesso.

Gli importi imponibile acquisti e vendita vanno ad alimentare i riepiloghi iva.

  • INCASSI CLIENTI
    • scegli il cliente
    • scegli la scadenza da incassare
    • indica che è un acconto
  • PAGAMENTI FORNITORI
    • scegli il fornitore
    • scegli la scadenza da pagare
    • indica che è un acconto

Inserendo l’acconto COMPANY015 calcola automaticamente il resto sulla scadenza che verrà riproposto al prossimo incasso o pagamento