Tipo pagamenti : quali sono e come usarli

dizionario contabile

Il tipo di pagamento indica la tipologia applicata ai metodi di pagamento usati nelle fatture.

Tipi di pagamento

Le tipologie di pagamento più comuni sono :

  • rimessa diretta data fattura : la fattura deve essere pagata al momento della ricezione
  • rimessa 30 giorni data fattura : la fattura deve essere pagata dopo 30 giorni dalla data di emissione
  • rimessa 30 giorni fine mese : la fattura deve essere pagata alla fine del mese successivo alla data di emissione
  • rimessa 30/60/90 giorni data fattura :  scadenze da pagare a 30, 60 e 90 dalla data di fattura
  • etc…

E’ chiaro che la tipologia di pagamento prevede almeno due tipi di parametri :

  • il numero di giorni di intervallo, per il calcolo della scadenza di pagamento (30,60,90,etc…)
  • la data di inizio del calcolo (la data della fattura o la fine del mese di emissione)

La tipologia di pagamento è sempre accompagnata dall’indicazione del metodo di pagamento

I tipi di pagamento con COMPANY015

Con COMPANY015 puoi facilmente codificare i tipi di pagamento.
Al momento del primo utilizzo trovi già codificati i tipi di pagamento più diffusi. Questo ti permette di essere immediatamente operativo.
Ogni tipo pagamento è caratterizzato dalle seguenti informazioni :

  • descrizione
  • numero rate
  • numero intervallo giorni rata
  • tipo inizio calcolo (data fattura, fine mese)
  • tipologia di pagamento per la fatturazione elettronica

In base al tipo di pagamento utilizzato nelle fatture, di vendita e di acquisto, vengono sviluppate le scadenze collegate alla fattura stessa.