GESTIONE AZIENDA
gestione utenti
gestione privacy
finalità trattamento
destinatari trattemento
analisi d’impatto
registro trattamento dati

CICLO ATTIVO
listino vendita
gestione catalogo
clienti
preventivi ed ordini
statistiche preventivi
fatture vendita
note di credito
ricevute vendita
fattura proforma
autofattura
registro fatturato attivo
incassi clienti
scadenze clienti
estratto conto clienti
contratti ed abbonamenti
analisi dati situazione attiva

CICLO PASSIVO
fornitori
ordini
fatture acquisto
note di credito fornitori
registro fatturato passivo
pagamenti fornitori
scadenze fornitori
estratto conto fornitori
contratti in abbonamento
analisi dati situazione passiva

MAGAZZINO
articoli
ddt vendita
fattura accompagnatoria vendita
ddt acquisto
fattura accompagnatoria acquisto
reso fornitori
giacenze magazzino
valore magazzino

CONTABILITA’
prima nota
scadenzario
registro iva
registro ritenute ed imposte
registro dei documenti
integrazione con commercialista

INTEGRAZIONE WEB
guida-aziende-italiane.it
quiinzona

privacy gdpr in regola
13 Marzo 2019 - gestione azienda Cosa sapere sul GDPR privacy per essere in regola

GDPR 679/2016 regolamento privacy : le basi A maggio 2018 è entrato in vigore il regolamento europeo sul trattamento dei dati. Tutte le attività, piccole, medie e grandi imprese, ma anche professionisti, a partire da quella data sono tenute a rispettare le nuove regole, sulla conservazione, gestione e trattamento dei dati dei propri clienti, fornitori,

codici errori fattura elettronica
- fattura elettronica Codici errori fattura elettronica

Con l’introduzione della fattura elettronica, le aziende e i liberi professioni soggetti a tale obbligo hanno cominciato a creare ed inviare i documenti in questa nuova modalità. Il flusso di come si emette la fattura  elettronica o o nota di credito , è consultabile a questo link , di seguito viene spiegata la trasmissione al

- collaborazione Preventivo clienti invio ed accettazione

Per supportare al meglio l’utente nella gestione aziendale, COMPANY015, consente di monitorare tutto il ciclo relativo ai preventivi clienti: – invio tramite email al cliente – modulo di accettazione messo a disposizione del cliente – ricezione delle notifiche automatiche per avvenuta accettazione – cambio stato del preventivo Dopo essere stato accettato il preventivo può essere trasformato