GESTIONE AZIENDA
gestione utenti
gestione privacy
finalità trattamento
destinatari trattamento
analisi d’impatto
registro trattamento dati

CICLO ATTIVO
listino vendita
gestione catalogo
clienti
preventivi
ordini
statistiche preventivi
fatture vendita
note di credito
ricevute vendita
fattura proforma
autofattura
registro fatturato attivo
incassi clienti
scadenze clienti
estratto conto clienti
contratti ed abbonamenti
analisi dati situazione attiva

CICLO PASSIVO
fornitori
ordini
fatture acquisto
note di credito fornitori
registro fatturato passivo
pagamenti fornitori
scadenze fornitori
estratto conto fornitori
contratti in abbonamento
analisi dati situazione passiva

MAGAZZINO
articoli
ddt vendita
fattura accompagnatoria vendita
ddt acquisto
fattura accompagnatoria acquisto
reso fornitori
giacenze magazzino
valore magazzino

CONTABILITA’
prima nota
scadenzario
registro iva
registro ritenute ed imposte
registro dei documenti
integrazione con commercialista

INTEGRAZIONE WEB
guida-aziende-italiane.it
quiinzona

Ricezione fattura elettronica passiva sdi
- fattura acquisto Ricezione xml fattura elettronica passiva sdi

La fatturazione elettronica modifica i flussi operativi nella gestione delle attività, siano essere aziende o liberi professionisti.  Se l’attività decide di gestire il flusso dei documenti elettronici senza affidarsi a strutture esterne o non delegando il proprio commercialista, deve necessariamente dotarsi di una soluzione gestionale che permetta di controllare entrambi i cicli, sia quello attivo,

infografica fattura elettronica
- fattura elettronica software fattura elettronica

Le aziende che lavorano con la Pubblica Amministrazione (PA) conoscono la fattura elettronica fin dal 2015. Fino ad oggi parecchie di queste hanno emesso le fatture con servizi online o sviluppati in house , soprattuto perchè il numero era contenuto rispetto al volume fatturato.  Con l’entrata in vigore dell’obbligo di emettere la fattura in formato

calcolo ritenuta d'acconto
- bollo Calcolo ritenuta d’acconto, cassa previdenziale, rivalsa inps e bollo

Calcolo ritenuta d’acconto Esistono alcune categorie di attività che sono soggette ad indicare nei documenti di vendita, fatture o ricevute, la ritenuta d’acconto, la cassa previdenziale, la rivalsa INPS e l’imposta di bollo. Il libero professionista o la società che deve adempiere a queste regole, può configurare COMPANY015 per tale gestione. Ritenuta d’acconto COMPANY015 permette